2 risposte a “Aggiustare la storia invece di nasconderla”

    1. Quest’arte del Kintsugi ci insegna a cambiare il punto di vista, ad accettare le spaccature esaltandole, segue una forma di pensiero creativo che ci spinge a trovare nuove soluzioni, differenti da quelle comuni. Il risultato è che l’intervento di riparazione non sminuisse il valore dell’oggetto ma piuttosto lo impreziosisce . Trovo quest’arte molto interessante anch’io; grazie a te Sandra del feedback positivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.